lunedì 24 marzo 2014

Step by step - Relaxing routine

Sparita, sì.
Ecco cosa mi è successo. Sono sparita.
Non mi sono nemmeno accorta dell'inarrestabile trascorrere del tempo, talmente mi trovavo risucchiata da una voragine di impegni, e faticosi addii/arrivederci.
Ogni sera è stata un duello con la palpebra calante, o con le uscite d'obbligo.
Chi mi segue sui social (Fb e Instagram) sa bene che sono in buona salute, e sempre "attiva".
Semplicemente oberata.
Ecco perchè torno, a grande richiesta (eh eh eh mi piacerebbe!) con la mia relaxing routine, immancabile nelle sere stressanti di fine inverno.
Let's go!


1st STEP - cup of tea



Una relaxing routine che si rispetti non può iniziare senza una buona tazza di tè.
Scegliete il gusto che vi fa sentire "a casa" e vi permette di fermare il turbinio di pensieri.
La mia scelta in questi casi ricade sempre sull' Earl Grey: le dimensioni giganti della mia tazza Starbucks lasciano intuire, vagamente, la quantità che ne bevo. Esagerata.

2nd STEP - coccole dentro e fuori


Personalmente adoro fare il bagno, e ho la fortuna di avere una vasca.
Adoro il tepore che si diffonde nella stanza e il calduccio che riesco a intrappolare, per osmosi, dall'acqua bollente. Già, bollente. A mio rischio e pericolo, dato che soffro di cali di pressione.
Scelgo i sali da bagno a seconda della giornata che ho avuto: in foto vedete il mio barattolo con il tappo cuoricioso contente sali con profumazione "sandalo", dalla funzione rinvigorente.
Sono sempre "abbondante" con le dosi: più o meno due manciate.











E poi shampoo, bagnodoccia, e balsamo, variabili a seconda di cosa devo terminare.
Preparate sempre l'occorrente per il bagno, prima di entrare in vasca, così sarete sicure di non aver dimenticato nulla. Evviva la scoperta dell'acqua calda.


Non dimenticate di scegliere una candela per profumare l'ambiente e scaldare l'atmosfera.
Non importa la stagione, scegliete ciò che vi fa stare meglio.
Adoro questa candela: mi ricorda il profumo del Natale, e l'atmosfera calda delle feste.
Lo so che andiamo incontro all'estate ma nelle giornate come oggi, questa candela è più che azzeccata, non trovate!?


3rd STEP - parola d'ordine: Idratazione!


Dopo un lungo bagno, arriva sempre il tragico momento di uscire.
E' come svegliarsi la mattina e affrontare il trauma dell' "uscita dal piumone". Brrrrr!
Ecco perchè ad aspettarmi fuori dalla vasca ci sono sempre i miei prodotti del momento per garantire idratazione ad ogni centimetro della mia pellaccia: crema mani, crema piedi, e crema corpo.
Mi piace sempre variare, in questo caso ho scelto: olio solido miele e cannella (favoloso! farò una review specifica!), crema Fly high! trovata in una sugarbox, crema mani Kiehl's.

4th STEP - piccoli trucchi



Due piccoli trucchi per rendere ancora più "relaxing" questa routine.
- consiglio anti-sesso: mettete il vostro pigiama, se non dovete uscire, o le vostre calzettone sul calorifero...quanto è bello infilarsi un indumento caldo senza doverlo scaldare!?!?!?
- consiglio pro-sesso: usate un guanto di crine per esfoliare la pelle e renderla ancora più morbida. Dopo il bagno quando applicherete la crema corpo, sarà tutto più soft. Lasciate giudicare ad "un esperto".

5th STEP - relax yourself!


E ora...Relax!
Recuperate la vostra tazza di tè, zuccheratela, scegliete un libro o un supporto digitale per aggiornarvi sulle ultime tendenze.
Oppure mettete la vostra playlist preferita e chiudete gli occhi.
Prendetevi questo momento per voi.


Spero che questo-post-molto-zen vi sia piaciuto.
Sarei curiosa di conoscere le vostre relaxing routine...avete un rituale per eliminare lo stress!?




❤ Good night 

20 commenti:

  1. Mi ci vorrebbe proprio!! *-* Che bellezza..

    RispondiElimina
  2. Tesorooooooooooooo <3 Che bello leggerti *O* Dovresti farti Twitter, così potremmo restare sempre in contatto!
    Sai che la cosa del pigiama sul termosifone io la faccio sempre, ogni sera d'inverno? XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!
      Twitter...be non vorrei sovraccaricarmi di social..divento dipendente in fretta :)

      Elimina
  3. Ciao, bentornata! Una relaxing routine è proprio quello che ci vuole per ricaricarsi dopo una giornata faticosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, è una delle cose migliori da fare una volta tornate dal lavoro :)

      Elimina
  4. E se il post è risultato estremamente rilassante, non oso immaginare la routine in sé.
    Grazie per questi piacevolissimi minuti <3

    RispondiElimina
  5. Carinissimo questo post, anche io come te soffro di pressione bassa, mi è capitato di subire un collasso proprio nella vasca da bagno ma per fortuna sono riuscita ad uscire in tempo per accasciarmi a terra... Non so se la tua pressione bassa è ai miei livelli ma è veramente brutto XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so purtroppo ti capisco benissimo... Sto male al caldo, nei luoghi affollati, se l'aria è rarefatta... Diciamo che sono una dal giramento di testa facile... Ma all'acqua bollente non posso rinunciare :)

      Elimina
  6. Leggendo questo post mi sono davvero rilassata, non vorrei sembrare banale, ma l'idea di un "rito" così piacevole...è fantastica! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, che bello, mi fa piacere, era proprio l'intento del post :)

      Elimina
  7. Adoro, mi sono rilassata già leggentdo il post <3

    RispondiElimina
  8. che invidia la vasca!! io ho solo la doccia, ma ogni tanto mi rilasso addormentandomi sotto il soffione =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho mai provato..ma immagino sia rilassante...eccome ^_^

      Elimina
  9. adoro quella tazza Starbucks *-* io adoro il chai tea,è molto speziato ma buonissimo!! :)

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io la adoro!!!!
      Il chai tea mi piace, ma non è un tè da tutti i giorni.... ci sono momenti e momenti per il chai!! ^_^

      Elimina
  10. Quello del pigiama lo faccio spesso, è davvero una coccola! Per il resto dovrei ideare una routine relax anche io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah sì, assolutamente. Così saprai cosa fare per "ricaricarti" ^_^

      Elimina

Lascia una traccia del tuo passaggio ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...