lunedì 3 giugno 2013

Il Grande, grande, grande GATSBY

Prima di ammalarmi ho fatto anche questo.
L'avevo atteso tanto e sono andata a vederlo.
Forse è stato quello a scompensare il mio sistema immunitario. Wow.

Mi sono recata una prima volta il 16 Maggio, giorno del lancio nelle grandi sale ma...ahimè neanche un posto.
Siamo tornati con le orecchie basse alla macchina, e abbiamo optato per un thè caldo, viste le temperature gelide.
Ci abbiamo riprovato, prenotando, il 22 Maggio e, ovviamente, la sala era quasi vuota. "-_-

Regia: Baz Luhrmann 

immagine tratta dal web

Il film è tratto dall'omonimo romanzo di F.Scott Fitzgerald, e qui, vi avevo segnalato una buona occasione per comprare il libro, possederlo e leggerlo tutte le volte che vorrete.
Il regista è una garanzia: lo abbiamo apprezzato con Moulin Rouge!, e Romeo + Giulietta, ma personalmente ho iniziato ad adorarlo in un altro momento. Ora capirete.
Ricordate certamente lo spot Chanel in cui la bellissima Nicole Kidman piove per sbaglio, con un vestito rosa di piume, in un taxi con a bordo una specie di poeta maledetto. E' subbito ammore. Ecco i flashback del "loro sogno" e dei loro momenti insieme in cui lei "adora ballare" e c'è tanto feeling. Poi basta, Lei "deve andare". E così percorre impavida una scalinata sentendosi ripetere "non scorderò mai il tuo profumo" indossando quel bellissimo vestito con catena pendente sulla schiena marchiata Chanel n°5. Ammaliante.

immagine tratta dal web

Alzi la mano chi non ha avuto i brividi o le lacrimucce.
Fa effetto tanto quanto quello di Brad Pitt  (sempre Chanel n°5): lui parla e fa tutta quella tiritera ma noi chissene. Siamo in fissa °_° Svengo, me lo sento.

immagine tratta dal web

Tutta questa divagazione per dirvi che il regista del Grande Gatsby è stato anche il regista dello spot pubblicitario di Chanel con Nicole Kidman, che tutti abbiamo visto almeno una volta.
Da quella volta ho capito che c'era feeling ed è per questo che il Grande Gatsby non potevo perdermelo.

Commento non troppo tecnico
Wow.
Divino.
Bellissimo.
Stupendo.
Ok la smetto: si capisce che mi è piaciuto?!
Partiamo dalle scenografie. Sensazionali, delle vere e proprie coreografie "danzanti" in cui ognuno, come se stesse ballando, compie dei movimenti precisi. Le scene dei camerieri, che sembrano compiere dei rituali sullo sfondo, oppure quelle delle feste che vi sembreranno così naturali ma così architettate: tantissima gente perfettamente coordinata, ognuno fa il suo e il risultato è sorprendente.
Parliamo della cura per i dettagli. Ogni scena avrà un piccolo dettaglio che non sfugge all'occhio del regista: la collana, il rossetto, il diamante, il ghiaccio tritato. Adoro come il regista riesca a raccontare ma anche a soffermarsi su tutte quelle piccole cose.
I costumi. Sono diventati famosi prima ancora del film. Perfetti. I look sono studiati in ogni particolare.
Leonardo. Oh mamma. L'ho trovato ingrassato rispetto a Titanic (eh bè, ti credo) ma con lo stesso sguardo conturbante.
C'è una scena in cui il mio cuore avrebbe voluto cantare "my heart will go on" : parlo della scena in cui Gatsby lancia le sue camice a quell'ochetta di Daisy, esattamente con lo stesso sorriso e le stesse fossette con cui Jack l'emigrato del transatlantico balla con Rose, in quella notte "fuori dagli schemi".
La scena più bella. L'incontro di Gatsby con Daisy a casa del cugino. In una parola? Esilarante.
La morale. L'ideale che spinge un uomo è spesso celato sotto cose superficiali.

E qui chiudo, non mi posso sbottonare.
No, non ve lo posso proprio raccontare, non è condensabile.
E' da vedere.
Fidatevi.

Vi abbraccio

26 commenti:

  1. mi stai facendo rimpiangere di non averlo visto >-< in compenso a 13 anni andai a vedere Romeo+Juliet e ne rimasi ovviamente folgorata XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi vederlo, assolutamente, al max in dvd...
      se hai amato Romeo+Juliet, non hai scampo ^_^

      Elimina
  2. ahahah io sono andata a vederlo questo week end e proprio oggi ho postato una mia esclusivissima foto con Leonardo DiCaprio ahaha... :)
    mi è piaciuto ma non tantissimo (il libro, quello è un'altra storia!)

    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti è piaciuto?!?!
      Io vorrei già rivederlo!

      Elimina
  3. Ciaoele !in primis,spero tu stia meglio,e ben tornata!anche io voglio andare a vederloa vederlo,anche perché adoro Leo!e di sicuro tu mi hai invogliato ancora di più!a presto,un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Franci, e che te lo dico a fare.. Il Leo è Il Leo!
      Vai a vederlo, assolutamente!
      Sto decisamente meglio e con questo post sono tornata ufficialmente alla carica O_O

      Elimina
  4. Io tornerei subito al cinema x rivederlo, ma al "moroso" ho promesso una notte da leoni 3 in cambio del suo sacrificio fitzgeraldiano!! hihih :) Secondo me Leo più va avanti più diventa affascinante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah...anche io non voglio perdermi l'epico finale dei "leoni"!
      Leo diventa senza dubbio affascinante,ma nessuno mi commenta quel bendidio di Brad Pitt!?
      "Tanta roba"...e non lo notate?! ^_^

      Elimina
  5. L'ho visto e adorato anche io, nonostante la malinconia che mi ha lasciato :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo sì c'è anche quella,così come tanta rabbia nei confronti di quella gallina dalle idee confuse (Daisy)...
      Tutto sommato...da rivedere!

      Elimina
  6. Tesorina ti sei ripresa?? Me tanto preoccupata!
    Ti ho assegnato dei premi sul mio blog... Spero ti aiutino a tirarti su :D
    Bacioni, la tua sirenetta <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara sirenetta ma sei un tesoro!
      Passo subito a curiosare :)
      Grazie!!!!!!

      Elimina
  7. ho scoperto il tuo blog grazie al link party :)
    mi iscrivo ^^ passa a trovarmi ;)

    baci

    http://lemonchicbeautyfashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passo subito ^_^
      Grazie! E benvenuta!

      Elimina
  8. ciao tesoro
    grazie mille di essere passata =)
    mi fa molto piacere ^^
    ti seguo ^^ se ti va di passare per ricambiare, me felice :P

    Un bacione <3333 e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara ma io ti seguo già,da tempo...
      Sei stata una delle mie prime blogger "da seguire assolutamente" ^_^
      Buon weekend anche a te!

      Elimina
  9. Non vedo l'ora di vedere questo film!
    Ho scoperto da poco il tuo blog! Mi iscrivo subito!
    Se ti va passa a dare un'occhiata al mio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già fatto,ero troppo curiosa...
      Complimenti Stefania ^_^

      Elimina
  10. Ciao Elena! C'è una sorpresa per te sul mio blog, ecco il link:
    http://lafantomakeup.blogspot.it/2013/06/una-catena-per-farci-conoscere.html
    Spero sia di tuo gradimento,
    un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto tutto! E' una buona idea, e grazie di avermi coinvolta!
      Ho un pò di post arretrati, quindi ci vorrà un pò di tempo...
      abbi pazienza! ^_^

      Elimina
  11. Leonardo è piaciuto persino a me che non l'ho (quasi) mai degnato di uno sguardo!!
    In questo film mi sono innamorata quasi fossi io Daisy e fossi li a guardare quelle fossette e quello sguardo *w*

    Comunque quoto, bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io mi sentivo Daisy.... (sospiro incantato)
      Vorrei già rivederlo!
      Anche io non sono una da fighetti alla Leo Di Caprio...però...però....Non è per niente da buttare!
      E le fossette?! @_@

      Elimina
  12. Ciao ti ho conosciuto grazie a Link Party,sono una tua nuova follower,molto carino il tuo blog,se ti va diventa mia follower
    http://ildiavolovesteradicalchic.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passo subito, grazie del complimento! ^_^

      Elimina

Lascia una traccia del tuo passaggio ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...